• Facebook - Black Circle

La ricezione

Il latte è prodotto da mucche alimentate senza insilati.

Al Caseificio del Gottardo la consegna del latte viene effettuata due volte al giorno.Il latte di montagna fornito dai nostri contadini viene pastorizzato a 73°C e raffreddato a 5°C.Il latte sottostà ai controlli di qualità effettuati dai nostri collaboratori.Periodicamente il latte dei produttori viene inviato ad un laboratorio specializzato per analisi specifiche.

Ogni produttore dispone di un numero personale che lo identifica e che permette la memorizzazione dei dati riguardanti le consegne.

Inoltre i produttori hanno a disposizione un locale per la pulizia di bidoni e cisterne.

Il latte viene automaticamente pompato...

Lavorazione Gottardo

Si lavora il latte termizzato nella caldaia grande: capienza massima di 4600 litri. Dopo la maturazione del latte, che avviene mediante l'aggiunta di fermenti lattici a temperatura controllata, si procede all'aggiunta del caglio

Quando la massa di latte è coagulata al punto giusto...

...si procede al taglio della cagliata.

In questa fase si dividono i grani tagliati da un liquido detto siero. Il casaro controlla la grandezza e la consistenza della grana che andrà poi a formare la pasta del formaggio.

Tutto il contenuto viene ''cotto'' per alcuni minuti: la temperatura viene impostata dal pannello di controllo della caldaia.

Dopo la cottura è il momento della messa in forma del formaggio: tutta la massa (siero+grana) viene pompata direttamente dalla caldaia...

... per andare a finire nella pressa, che contiene degli stampi forati in acciaio inox.

La caldaia si inclina per migliorare lo svuotamento.

Quando la caldaia è vuota...

...e il tutto è negli stampi, vengono tolti gli ''imbuti''...

...posti i coperchi...

...la pressa viene chiusa e siero evacuato.

Nota tecnica: nella pressa, ad ogni singola forma, corrisponde un pistone pneumatico.

Il formaggio viene pressato, girato e ripressato più volte sull'arco di diverse ore.

Su ogni singola forma vengono applicati: il marchio recante la dicitura ''Gottardo''...

...e il timbro che numera ogni singolo pezzo.

La forma fresca viene immersa in una soluzione satura di acqua e sale, detta salamoia, per circa 24h... ed eccola pronta per essere messa in cantina!