• Facebook - Black Circle

Una sosta al Caseificio dimostrativo è sicuramente motivo d’arricchimento. È possibile riservare per una riunione, un’assemblea, una conferenza o dei seminari nelle sale attrezzate con tutte le moderne tecnologie (proiettori, allacciamenti, eccetera). L’incontro potrà senz’altro proseguire con una cena nel ristorante, dove si offrono dei piatti di qualità, molti ma non tutti con il formaggio come ingrediente importante.


Grazie alla speciale struttura a vetri di cui è dotato il Caseificio dimostrativo (fu uno dei pionieri in tal senso) gli ospiti possono vedere come avviene la produzione. Soprattutto in mattinata, ma a richiesta anche nel pomeriggio o in serata, si possono osservare i casari all’opera, impegnati nella fabbricazione dei prodotti.


Per immergersi ancor maggiormente nella materia, è possibile, sempre previa riservazione, produrre il proprio formaggio sotto l’attenta istruzione del casaro. Molte scuole hanno approfittato di quest’opportunità e le loro esperienze sono tutte positive, come dimostrano le loro impressioni raccolta a fine giornata.

Una visita al piccolo ma interessante museo, situato all’interno dello stabile, completa la visita al Caseificio dimostrativo del Gottardo, dove si potranno altresì acquistare molte squisitezze: accanto ai prodotti propri, il chiosco offre una vasta gamma di alimenti, come formaggi dell’alpe, miele, pasta, polenta, riso, paste frolle, meringhe, caramelle al latte, salami, vini, castagne e molto altro ancora.

Caseificio dimostrativo

del Gottardo SA

6780 Airolo